Il laboratorio consente agli studenti di varcare i confini della classe e rendere l’apprendimento della lingua una esperienza viva. Periodicamente, infatti, la didattica si svolge nella sala informatica ove, a sostegno e integrazione della lezione frontale, viene proposto materiale linguistico capace di rendere lo studente il vero protagonista della lezione: filmati, dialoghi, esercizi interattivi di comprensione, verifica di produzione orale, simulazioni di situazioni reali, giochi linguisticivertenti completamenti di quelle tradizionali, costituiscono un valido strumento di motivazione capace di coinvolgere tanto gli studenti più vivaci che quelli meno estroversi.  Dopo la presentazione del materiale multimediale, attraverso un PC collegato ad un video-proiettore, tutti gli studenti sono invitati ad attivarsi riuniti in piccoli gruppi per ogni computer.  Vengono a turno stimolati ad “operare” e ad impegnarsi nelle diverse attività al fine di: verificare le proprie capacità di comprensione ed espressione orale, doppiare i personaggi dei filmati registrando la propria voce, riascoltare e confrontare la propria pronuncia con quella di madrelingua inglese, focalizzare strutture e funzioni linguistiche attraverso l’accesso alle schede grammaticali, apprendere e consolidare il lessico in modo divertente, seguire passo passo i propri progressi attraverso schede di valutazione.Il “viaggio interattivo”, simpatica interruzione della routine scolastica settimanale, favorisce l’acquisizione di strategie di apprendimento capaci di promuovere l’autonomia dello studente.